Come farsi crescere la barba in poche mosse

Pubblicato: Febbraio 1, 2021 di Sara

Se il vostro problema è come farsi crescere la barba, la prima cosa da sapere è che non esiste un prodotto miracoloso che farà crescere i vostri peli più velocemente.

La durata del ciclo di vita di peli e capelli è infatti scritto nel codice genetico e niente può modificarlo.

Tuttavia, ci sono alcuni trucchi e consigli che è possibile adottare per far crescere la vostra barba più folta e soprattutto in modo più veloce.

Ne parleremo approfonditamente in questo articolo quindi…. continuate a leggere!

smart beard spray
Favorisce la crescita della barba
Rende la barba morbida e liscia
Acquisto

Come farsi crescere la barba: da dove cominciare?

La crescita della barba è legata al nostro stato di salute, ai geni e ai livelli di testosterone, l’ormone sessuale maschile cui è associata anche la perdita dei capelli.  Sfortunatamente, questi sono tutti fattori che non è possibile controllare.

Ciononostante, ci sono altre cose che è possibile fare per favorire la crescita dei peli. Fra queste possiamo senza dubbio elencare l’alimentazione, l’esercizio fisico e la cura del proprio corpo. Ma procediamo con ordine e vediamo da dove cominciare per farsi crescere la barba.

Se avete appena deciso di farvi crescere la barba, la prima cosa da fare è scegliere il tipo di barba che volete avere in base alle caratteristiche del vostro volto. A seconda se avete scelto di avere una barba hypster oppure il pizzetto o barba circolare, le tecniche di rasatura saranno ovviamente differenti.

Dopodiché sappiate che prima di riuscire a raggiungere una lunghezza accettabile potrebbero volerci almeno uno o due mesi e, nei casi di crescita lenta, perfino un anno.

L’unica cosa da fare, nel frattempo, è di evitare di rasare le aree in cui intendete far crescere la barba. Il falso mito che una rasatura regolare possa aiutare la crescita è stato infatti sfatato da tempo!

In questa fase, la vostra cute potrebbe arrossarsi e prudere un po’. Il prurito potrebbe essere a volte talmente  intenso da farvi desistere dalla vostra idea di farvi crescere la barba.

Questo è dovuto al fatto che quando il pelo inizia a crescere assume una forma più appuntita per passare attraverso il follicolo. In questo modo i peli finiranno con l’irritare la pelle circostante.

Per lenire l’arrossamento e il dolore, è utile utilizzare dei prodotti idratanti come oli o balsami che ammorbidiscono i peli e lavare la barba una volta al giorno con saponi che non seccano la pelle.

Vediamo ora di seguito alcuni dei trucchi principali per far crescere la barba.

5 trucchi per far crescere la barba

Come abbiamo detto sopra, la crescita della barba dipende anche dal nostro stato di salute generale. Se dormiamo poco, mangiamo male, facciamo una vita troppo sedentaria o abbiamo abitudini sbagliate come il fumo di sigaretta, la nostra barba ne risentirà!

Ecco allora di seguito alcuni consigli per far crescere di più e meglio la vostra barba.

I principali trucchi per farsi crescere la barba che andremo a vedere riguardano:

  1. Il sonno
  2. La dieta
  3. L’esercizio fisico
  4. Lo stress
  5. Il fumo

Vediamoli nel dettaglio!

Dormire almeno 8 ore a notte

La maggior parte della crescita dei capelli avviene durante la notte, nelle fasi del sonno in cui il turnover cellulare è al suo apice. Chi ha problemi del sonno potrebbe avere non solo capelli fragili e radi ma anche la barba potrebbe stentare a crescere.

Senza contare che la maggior parte del testosterone viene prodotta durante il sonno REM, quindi più sonno equivale anche a più testosterone!

Infine, la mancanza di sonno riduce il flusso sanguigno, questo significa che i follicoli piliferi saranno meno nutriti quindi i peli di tutto il corpo avranno in generale più difficoltà a crescere.

Seguire una dieta sana

Il rapporto tra salute della barba e corretta alimentazione è davvero stresso. Seguendo una dieta sana, è possibile non solo controllare il peso, avere una pelle sana e capelli più folti, ma è anche probabile che i nostri peli cresceranno molto più velocemente.

Gli alimenti consigliati in questo caso sono le uova, ricchissime di proteine, vitamine e minerali, alcuni ortaggi particolarmente ricchi di minerali come il ferro, il pesce grasso che contiene invece acidi grassi polinsaturi dalle forti proprietà antiossidanti.

Fare esercizio fisico

Infine, per stimolare la crescita della barba, è utile svolgere una regolare attività fisica. Questo oltre a fare bene alla salute e a stimolare il metabolismo riducendo il grasso corporeo, rafforza anche la produzione di testosterone.

Avere più ormoni maschili in circolo, come vedremo anche di seguito, comportano sicuramente una crescita della barba più rapida.

Evitare situazioni stressanti

Anche lo stress può influire negativamente sulla crescita dei peli e quindi sulla barba. Vivere una situazione stressante può infatti impedirti di dormire correttamente. Inoltre riduce la produzione di ormoni, con tutto quello che questo comporta.

Il consiglio in questo caso è di adottare alcune strategie che possono servire a ridurre o gestire meglio lo stress della vita quotidiana, come fare una pausa ogni tanto o praticare alcune tecniche di rilassamento come lo yoga.

Smettere di fumare

Tutti conoscono i danni del fumo più comuni come il cancro ai polmoni e il rischio di infarto, ma pochi sanno che la nicotina può influire in modo negativo anche sulla salute della nostra pelle e, in particolare, dei peli.

Agendo come vasocostrittore, peggiora la funzione dei vasi sanguigni e linfatici, impedendo a sangue, acqua, ossigeno e altre sostanze nutrienti di circolare. In questo modo pelle, peli e capelli saranno meno idrati e nutriti e diventeranno molto più fragili.

Per far crescere la barba

Come farsi crescere la barba con prodotti specifici

Anche una barba in fase di crescita ha bisogno di cure. E, dato che ogni barba è diversa, anche le cure non sono uguali per tutti.

Prima di tutto, la barba cresce attraverso il follicolo pilifero che si trova sulla pelle. Quindi è indispensabile prendersi cura della pelle. Se ad esempio avete la pelle secca, è assai probabile che avvertiate molto prurito mentre i peli stanno crescendo, se invece avete la pelle grassa, i peli della barba così come i capelli potrebbero essere più sporchi e untuosi. Nel primo caso quindi sarà necessario usare più prodotti idratanti anche per bloccare il prurito, mentre nel secondo sarà importante dedicare molta attenzione al lavaggio.

Inoltre, le cure di una barba in crescita dipendono anche dal tipo di barba che volete adottare, oltre che dalla velocità con cui i vostri peli crescono. Se volete ad esempio far crescere solo i baffi o il pizzetto, dovrete usare rasoi o altri accessori per la rifinitura per mantenere la barba corta e rasata nei punti in cui non serve.

Inoltre, sarà necessario pettinare e sfoltire i peli più lunghi con delle forbicine per dar sì che anche la vostra barba in crescita abbia un aspetto ordinato. Più prenderete confidenza con questo tipo di prodotti e accessori, meno sarete dipendenti dal barbiere e potrete prendervi cura della vostra barba da soli.

Uno dei migliori prodotti in commercio è Smart Beard Spray!

Smart Beard Spray

Uno degli “attributi” maschili più trendy del momento è sicuramente la barba. Pochi sanno però che per avere una barba folta e sana bisogna dedicare ai peli del viso la stessa attenzione che dedichiamo ai nostri capelli.

Uno dei migliori prodotti da utilizzare a questo scopo è Smart Beard Spray, una lozione opportunamente studiata per rafforzare il pelo e far crescere la barba più velocemente e in modo più omogeneo.

smart beard spray
Favorisce la crescita della barba
Rende la barba morbida e liscia
Acquisto

Questo prodotto può quindi essere utilizzato per trattare baffi, pizzetti e barbe in crescita, oppure già cresciuti, per conferire loro un aspetto più lucido e sano.

Lo spray deve essere semplicemente spruzzato sui peli del viso mantenendo il flacone a circa 15 cm di distanza. Per facilitare l’assorbimento, è sufficiente esercitare un leggero massaggio e la vostra barba diventerà immediatamente più morbida e liscia, rilasciando anche un gradevole profumo.

Essendo costituito solo da estratti vegetali (fra cui biotina, zinco e nicotinamide), Smart Beard Spray non presenta alcun tipo di controindicazione e può essere usato tranquillamente da tutti.

Il prodotto può essere acquistato solo su internet sul sito del produttore.

Per approfondire: Smart Beard Spray: Opinioni, Effetti e Caratteristiche del prodotto

Clicca qui per comprare Smart Beard Spray a prezzo scontato

Crescita della barba e ormoni

La crescita della barba è fortemente influenzata dalla presenza di ormoni maschili, in particolare testosterone e diidrotestosterone (DHT).  Questo significa che gli uomini con livelli più alti di testosterone e DHT in genere avranno significativamente più peli sul viso rispetto agli uomini con livelli più bassi.

D’altro canto però le persone che hanno livelli elevati di ormoni maschili hanno anche maggiori probabilità di andare incontro a caduta dei capelli.

Detto questo, se avete la barba a chiazze e i capelli folti non è detto che i vostri livelli ormonali siano bassi in quanto queste condizioni sono legate prima di tutto a condizioni genetiche che rendono il vostro corpo più sensibile alle variazioni di testosterone, ostacolandone in alcuni casi la sintesi da parte del bulbo pilifero.

Ciò detto, è comunque sempre possibile favorire l’innalzamento dei propri livelli ormonali con la dieta oppure con l’esercizio fisico. Anche avere una qualità del sonno elevata può favorire la produzione di testosterone in quanto questo come abbiamo visto viene prodotto soprattutto nella Fase REM.

Come gestire gli aspetti mentali della crescita della barba

Quando decidiamo di farci crescere la barba, molto spesso dobbiamo affrontare anche altri aspetti che non hanno nulla a che fare col prurito o con le difficoltà fisiche di allungare e rendere più folti peli.

Stiamo parlando di un altro tipo di ostacolo, vale a dire la resistenza mentale. Soprattutto se è la prima volta che avete pensato di portare la barba lunga, il risultato una volta che i primi peli avranno iniziato a crescere potrebbe non piacervi, oppure potrebbe apparirvi innaturale sul vostro viso.

Potreste vedere gli altri con barbe lunghe e folte e provare invidia perché la vostra barba o il vostro pizzetto sono ancora troppo corti e radi. Niente paura! Il trucco, in questo caso, è darsi tempo per abituarvi al vostro nuovo look, aspettando che la barba sia cresciuta a sufficienza da ottenere la forma desiderata. Del resto, prendersi cura della barba è prendersi cura di sé, quindi alla fine non ne gioverà solo il vostro aspetto ma anche il vostro spirito.

Altre volte sono le critiche degli altri a distogliervi dall’idea di farvi crescere la barba. Alla vostra partner potrebbe ad esempio non piacere di vedervi con la barba lunga.  Oppure i vostri colleghi di lavoro potrebbero dirvi che avete un aspetto trasandato se vi hanno visto sempre con il viso ben rasato.

Il consiglio, in questo caso, è quello di non lasciarsi influenzare dal giudizio degli altri. Come è possibile ad un certo punto decidere di cambiare taglio di capelli o stile di vestiti, è del tutto lecito cambiare anche il modo di radersi.

Conclusioni

Siamo arrivati alla fine del nostro articolo su come farsi crescere la barba.

Abbiamo appreso che anche se la velocità di crescita di pelli è determinata da fattori genetici, si sono comunque molti trucchi che è possibile adottare per far crescere la barba più velocemente.

La maggior parte di questi riguarda la possibilità di stimolare la produzione di testosterone, l’ormone maschile che determina una crescita più veloce dei peli (ma anche perdita dei capelli).

Abbiamo visto che esistono anche prodotti utili come Smart Beard Spray. 

Se l’articolo ti è stato utile, ti potrebbe interessare anche:

Domande frequenti su come farsi crescere la barba

Quali fattori influiscono maggiormente sulla velocità di crescita della barba?

La velocità di crescita della barba è legata al nostro stato di salute, ai geni e ai livelli di testosterone, l’ormone sessuale maschile cui è associata anche la perdita dei capelli.

È possibile accelerare la velocità di crescita della barba?

Sì. Anche se la velocità di crescita della barba è influenzata prima di tutto da fattori genetici, è possibile accelerarla adottando un’alimentazione sana, praticando.

È vero che rasare spesso la barba la farà crescere più velocemente?

Falso. Il mito che una rasatura regolare possa aiutare la crescita è stato sfatato da tempo.

Perché quando la barba inizia a crescere avvertiamo prurito?

Il prurito associato ad una barba in crescita è dovuto al fatto che quando il pelo inizia a crescere e/ o viene rasato spesso col rasoio assume una consistenza più dura e una forma più appuntita che serve a farlo emergere dal follicolo. In questo modo i peli finiranno con l’irritare la pelle circostante.

È vero che dormire almeno 8 ore a notte aiuta a far crescere la barba?

Vero. La maggior parte della crescita dei peli e capelli avviene infatti durante la notte. Inoltre, anche la maggior parte del testosterone viene prodotta durante il sonno REM. E più ormoni maschili si sa determinano una barba più folta e che cresce più rapidamente.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.