Come regolarizzare il sonno in 3 mosse

Sia che abbiate a che fare con il jet lag, oppure con il lavoro notturno o l’insonnia, un programma di sonno irregolare può influire sull’umore, sulla concentrazione e sul benessere del corpo in generale.

Scopriamo dunque insieme in questo articolo come regolarizzare il sonno in tre mosse.

Negli ultimi paragrafi vi parleremo anche di quali sono i migliori prodotti naturali per eliminare alcuni disturbi del sonno come il russamento e assicurare un migliore riposo notturno.

night relax
Elimina le apnee notturne
Migliora la respirazione nasale
Acquisto
snoreblock
Smetti subito di russare
Erbe ed enzimi naturali per svegliarti fresco e riposato
Acquisto
dormirelax antrussamento
Smetti di russare
Pratico ed efficace
Acquisto
dolci sogni
Design ergonomico
In memoy foam
Acquisto

Come regolarizzare il sonno: Impostate una routine del sonno

La prima cosa da fare per regolarizzare il sonno è quella di regolarizzare le vostre abitudini riguardo il riposo notturno.

Gli esseri umani sono, infatti, delle creature abitudinarie. Le routine aiutano le nostre azioni a diventare quasi automatiche in numerosi aspetti della vita quotidiana, incluso il sonno. Coltivare attivamente una sana routine del sonno rende più facile, quindi, non solo addormentarsi meglio ma anche avere una migliore qualità del sonno.

Un primo passo fondamentale è dunque quello di impostare una vera e propria routine del sonno, scegliendo sempre la stessa ora per andare a dormire e per svegliarsi.

All’inizio potreste avere difficoltà ad adattarvi a questa nuova routine di sonno: il nostro ritmo circadiano, vale a dire l’orologio biologico interno che regola le fasi del sonno e il ritmo sonno/ veglia potrebbe, infatti, essere programmato diversamente.

Per adeguarvi gradualmente al nuovo programma di sonno, dovrete apportare le modifiche in modo graduale, ad esempio concentrandovi prima sull’ora della sveglia poi su quella di andare a dormire per abituarvi pian piano alle vostre nuove abitudini.

Ecco quindi i passaggi fondamentali cui attenersi per instaurare una routine del sonno davvero efficace:

  • Andate a dormire e svegliatevi sempre alla stessa ora;
  • Dormite almeno 7/8 ore a notte;
  • Impostate le nuove abitudini in modo graduale in modo che il vostro corpo si abitui alla vostra nuova routine del sonno.

Come regolarizzare il sonno: Migliorate l’ambiente in cui dormite

L’ambiente in cui dormite gioca un ruolo essenziale nel rendere efficace la vostra routine del sonno. L’esposizione alla luce e ai rumori e una temperatura esterna troppo alta oppure troppo bassa possono infatti peggiorare il vostro riposo notturno.

Ecco quindi alcuni consigli che potete adottare per migliorare la vostra routine del sonno:

  • Riducete l’illuminazione artificiale di notte: tenere le luci accese nella stanza in cui dormite può impedire al vostro corpo di passare correttamente al sonno. Se proprio non riuscite a dormire al buio, utilizzare una piccola lampada oppure tenere accesa la luce del corridoio contiguo alla vostra camera da letto;
  • Eliminate eventuali fonti di rumore che possono rendere difficile il prendere sonno;
  • Mantenere la camera da letto ad una temperatura piacevole che non sia né troppo alta né troppo bassa. In genere, una temperatura della camera da letto di 20° C è quella consigliata.
  • Fate in modo che la vostra stanza da letto sia il più possibile comoda e confortevole: a tal proposito può essere utile utilizzare un cuscino e un materasso più comodi e diffondere profumazioni rilassanti come ad esempio la lavanda.

Come regolarizzare il sonno: Cambiate le vostre abitudini quotidiane

Molti pensano che per dormire bene sia sufficiente cambiare le proprie abitudini riguardo il sonno. Niente di più sbagliato.

Il nostro ritmo circadiano è, infatti, influenzato anche da quello che facciamo durante il giorno. Non solo, anche assumere alcuni alimenti e bevande può peggiorare la qualità del nostro riposo notturno.

Vediamo insieme cosa è possibile fare per migliorare il vostro sonno:

  • Ottenete una dose adeguata di luce naturale: poiché la luce del giorno ha un’influenza vitale sul vostro ritmo circadiano, l’esposizione alla luce naturale durante le ore diurne può favorire una migliore sincronizzazione del vostro orologio interno aiutandovi a dormire meglio;
  • Riducete il tempo passato davanti allo schermo: i telefoni cellulari e altri dispositivi sono fonti di stimolazione mentale eccessiva ed emettono luce blu che può influenzare i tempi circadiani. Per evitare gli effetti negativi del tempo trascorso davanti allo schermo sul sonno, cercate di non utilizzare il telefono, il tablet o il laptop per almeno un’ora prima di andare a letto;
  • Impegnatevi nell’attività fisica: l’esercizio fisico regolare fa bene non solo alla salute cardiovascolare ma anche al sonno. Non dovete essere degli atleti professionisti per ottenere questi benefici. Anche un’attività fisica moderata come andare a fare una passeggiata può essere utile ed è una grande opportunità per ottenere un’adeguata esposizione alla luce del giorno. Fate comunque attenzione ad evitare l’esercizio fisico intenso nelle ore che precedono il momento di andare a dormire;
  • Sviluppare un piano di rilassamento personale: essere in grado di rilassarti sia mentalmente che fisicamente è un fattore importante per addormentarsi facilmente. Indipendentemente dal fatto che si tratti di meditazione, yoga, ascolto di musica rilassante, lettura o un’altra attività, prendetevi del tempo prima di andare a dormire per arrivare al momento di andare a letto davvero rilassati;
  • Evitate i sonnellini diurni: anche se in alcuni casi i sonnellini possono essere riparatori, questi possono interrompere la vostra routine del sonno. Come regola generale, cercate di mantenere i riposini sotto i 30 minuti al dì e solo nel primo pomeriggio;
  • Limitate l’alcol e la caffeina: sia l’alcol che la caffeina possono essere dannosi per una sana routine del sonno. Di conseguenza, è meglio eliminare o ridurre il consumo di alcol e caffeina, soprattutto nel tardo pomeriggio e la sera;
  • Evitate di mangiare a tarda notte: fare uno spuntino a tarda notte non solo peggiora il vostro metabolismo, ma influisce negativamente anche sulla qualità del sonno, in quanto riduce il normale rilascio di melatonina. Come regola generale, quindi, è bene consumare il proprio pasto serale almeno 4 ore prima di coricarsi;
  • Riducete il consumo di liquidi prima di andare a letto: capita a molti di svegliarsi durante la notte per andare in bagno. 
Come regolarizzare sonno

Come regolarizzare il sonno con prodotti naturali

Se avete problemi di sonno significativi o soffrite di insonnia, invece di ricorrere a farmaci come i sonniferi che creano dipendenza e fanno male alla salute potete ricorrere a rimedi naturali privi di effetti collaterali come quelli che di cui vi parliamo di seguito.

Night Relax

Il dispositivo Night Relax rientra nella categoria dei dilatatori nasali, può quindi risultare utile nell’eliminare apnee notturne, russamento ed insonnia.

night relax
Elimina le apnee notturne
Migliora la respirazione nasale
Acquisto

Utilizzandolo ogni notte impedirete che le vostre narici si restringano, provocando come prima fastidiosa conseguenza quel fastidioso russamento che impedisce anche a chi dorme con voi di prendere sonno.

Clicca qui per comprare Night relax a prezzo scontato

 

SnoreBlock

SnoreBlock è un prodotto in capsule 100% naturale che aiuta a smettere di russare. È costituito da una miscela di erbe ed enzimi naturali appositamente selezionati che eliminano la secrezione che blocca la gola e ne causa il gonfiore.

snoreblock
Smetti subito di russare
Erbe ed enzimi naturali per svegliarti fresco e riposato
Acquisto

Di conseguenza, la gola è libera, smettiamo di emettere rumori fastidiosi durante il sonno e il corpo è ben ossigenato.

Clicca qui per comprare Snore Block

 

Dormirelax antirussamento

Il prodotto Dormirelax antirussamento è un semplice supporto da applicare sulle narici che si indossa ogni notte prima di andare a letto.

dormirelax antrussamento
Smetti di russare
Pratico ed efficace
Acquisto

Grazie al suo utilizzo, potrete eliminare del tutto russamento ed apnee notturne senza il bisogno di modificare nulla del vostro stile di vita e senza dover assumere farmaci.

Clicca qui per comprare Dormirelax antirussamento

 

Dolci Sogni

Il prodotto Dolci Sogni è un cuscino ergonomico realizzato in memory foam il cui scopo è quello di farci assumere la posizione più corretta quando dormiamo.

dolci sogni
Design ergonomico
In memoy foam
Acquisto

Utilizzato ogni notte, guida il corpo ad assumere la posizione più comoda per assicurarci un sonno davvero ristoratore e senza spiacevoli inconvenienti al risveglio quali dolore, indolenzimenti e fastidi al collo, al tronco e alla schiena.

Clicca qui per comprare Dolci Sogni

 

Conclusioni

In questo articolo abbiamo visto come regolarizzare il sonno in tre mosse.

Grazie a questi semplici consigli riuscirete sicuramente a riposare meglio e ad ottenere una migliore qualità del sonno.

Abbiamo anche visto alcuni prodotti naturali per dormire meglio!

Se volete avere maggiori dettagli sui prodotti naturali per il sonno leggete anche:

Domande frequenti

Perché è così importante regolarizzare il sonno?

Avere un sonno irregolare ha effetti negativi sia sulle prestazioni fisiche sia sulla funzione cerebrale. Può anche causare aumento di peso e aumentare il rischio di malattie sia negli adulti che nei bambini.

Cos’è il ritmo circadiano?

Il ritmo circadiano è il nostro orologio interno che regola l’alternanza sonno/ veglia.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.