Depilazione uomo: i consigli per un risultato perfetto

Pubblicato: 12 Giugno, 2020 di Alessandro

La depilazione maschile è una pratica estetica sempre più diffusa e sdoganata. In passato usata perlopiù da atleti a scopo funzionale, nell’ultimo decennio sempre più uomini hanno preso l’abitudine di rimuovere i peli superflui per motivi puramente estetici.

Woman Shave
Delicato
Batteria ricaricabile
Acquisto
Black Waxing
Puoi depilare ogni area del tuo corpo
draterai al tempo stesso la tua cute
Acquisto

Di conseguenza si è sviluppato anche il mercato di prodotti per la cura del corpo dell’uomo, muovendosi in maniera parallela con quello dedicato alle donne. Ecco che allora esistono rasoi e creme specifiche, ma ciò non significa per forza che prodotti più generici non siano adatti allo scopo.

Vediamo allora come si muove il mondo della depilazione maschile, cercando di capire quali siano i bisogni e le pratiche migliori per ottenere una pelle liscia e senza imperfezioni.

Depilazione uomo: i consigli

Da una recente ricerca è emerso come quasi la metà degli uomini italiani, senza distinzioni di età, si dedichi in maniera più o meno regolare alla depilazione. C’è chi lo fa per motivi funzionali (i già citati atleti), chi per motivi estetici e chi ancora per motivi puramente igienici.

Come è normale che sia, quasi la metà degli intervistati si depila solamente in estate, quando il corpo è più esposto allo sguardo altrui. Dai dati emersi sembra che il tabù sia ormai rotto e la depilazione oggi non è più una prerogativa del sesso femminile.

Uomo: zone più depilate

Le zone del corpo maggiormente interessate sono il petto, seguito dall’inguine e dalla schiena. In misura meno frequente, seppur comunque abbastanza diffusa, troviamo poi la depilazione di addominali, spalle, gambe e braccia.

Per ogni zona esiste, idealmente, un metodo più indicato. Se è vero che l’intramontabile rasoio si presta ad agire in maniera abbastanza efficace su più parti (al netto di potenziali irritazioni), prodotti come le creme depilatorie sono più adatte a torace e addome. La ceretta, se ne sopportate il dolore, va benissimo per rimuovere i peli su zone estese, come lo stesso torace e le gambe. Più circoscritta invece è l’azione delle strisce depilatorie, la cosiddetta cera a freddo. Queste infatti sono ottime per zone più piccole e concentrate. La depilazione definitiva è adatta a rimuovere i peli scuri e spessi, quindi in linea generale va bene per le parti intime, vista anche la delicatezza del trattamento.

In ogni caso, sarà molto utile preparare la pelle in modo da facilitare la depilazione ed evitare irritazioni. Approfondiamo allora questi metodi, così da fornire un quadro più completo sulla loro efficacia.

Depilazione uomo rasoio

Una pelle più morbida potrebbe facilitare non poco il passaggio del rasoio. Ovviamente la depilazione va rimandata nel caso in cui siano già presenti irritazioni, ad esempio dovute a scottature o eritemi solari. Allo stesso modo non è consigliato rasarsi subito prima di esporsi al sole o usare prodotti cosmetici a base alcolica che potrebbero accentuare i problemi.

Il rasoio probabilmente è uno dei metodi più diffusi, in quanto estremamente pratico, veloce e alla portata di tutti. Aggiungiamo poi che l’uomo tendenzialmente ha confidenza con questo strumento fin dall’adolescenza per la rasatura del viso e capiremo perché molti preferiscono depilarsi con la lametta.

Bisogna fare molta attenzione però perché la pelle del viso e quella del corpo sono diverse. Per questo motivo esistono rasoi specifici, con lame e impugnatura studiate appositamente per adattarsi all’ampiezza delle varie zone e alla loro irregolarità. Spesso si tratta di rasoi con una testina snodata e flessibile, così da non costringere il polso e la mano a movimenti complessi e difficoltosi. I gel e le schiume da barba inoltre si prestano perfettamente a far scorrere le lame senza intoppi, mantenendo al tempo stesso la pelle idratata.

In alternativa, anche i rasoi elettrici offrono un ottimo risultato. È possibile trovare un numero decisamente elevato di prodotti, dal semplice regolatore con diverse lunghezze di taglio al depilatore con testina professionale per un taglio più in profondità.

Depilazione uomo crema depilatoria

In commercio esistono numerose creme depilatorie pensate specificamente per le esigenze e la struttura del pelo maschile. Rispetto a quelle classiche per le donne, infatti, queste creme hanno una formula più concentrata, perché sul corpo dell’uomo i peli tendono a essere più folti e resistenti.

Serve quindi una maggiore aggressività da parte del prodotto per colpire in maniera altrettanto efficace il pelo. Aggressività che non si traduce però in maggiore rischio di irritazioni: gli ingredienti chimici presenti infatti sono ben bilanciati con la presenza di sostanze emollienti. In termini pratici ciò permette di nutrire la pelle durante il trattamento, lasciandola morbida e liscia.

Ciò non significa che le creme depilatorie base non siano ugualmente efficaci. Non tutti gli uomini infatti hanno lo stesso tipo di pelo e molti si trovano a voler eliminare solamente una rada peluria in alcune zone. Ecco allora che una formula più delicata si rivela essere idonea anche per queste necessità.

Depilazione parti intime uomo dall’estetista o fai da te

Le parti intime meritano una certa attenzione. In primis perché la pelle è più sottile e delicata, quindi il trattamento deve essere delicato, limitando al minimo i passaggi. Secondo, tagli e irritazioni nell’area genitale sono molto rischiosi dal punto di vista della salute.

Non ci dilungheremo sulle motivazioni che possono portare l’uomo a decidere di depilare le proprie parti intime, quanto piuttosto sui metodi più consigliati per raggiungere il risultato desiderato. Detto della necessità di agire con attenzione, escludiamo il rasoio manuale perché anche le persone più meticolose non sono immuni dalla possibilità di sbagliare. Vista la delicatezza richiesta, inoltre, allo stesso modo sconsigliamo le creme depilatorie e le loro sostanze chimiche.

Le alternative allora sono due. La prima è affidarsi a un centro estetico per un trattamento di depilazione laser. Queste tecniche infatti sono particolarmente valide per rimuovere peli grossi e scuri, come quelli che solitamente si trovano sul pube. Parliamo di un metodo tra i più efficaci, estremamente delicato e duraturo. Di contro, troviamo un costo piuttosto alto e la necessità di mettere in atto un ciclo di sedute per arrivare al risultato finale.

La seconda scelta invece è il già citato rasoio elettrico. Non parliamo di una soluzione che permette di eliminare in maniera duratura i peli superflui, ma di una tecnica rapida e sicura per ridurre al livello dell’epidermide i peli presenti nella zona. Con la depilazione intima, contrariamente a quanto si pensa, l’effetto non sarà lo stesso di radersi il volto, che rimane comunque ispido e pungente. La differente consistenza della pelle, più morbida, restituirà un effetto totalmente diverso e soddisfacente, al riparo da irritazioni.

Migliore depilazione uomo

Come spesso accade, non esiste una risposta definitiva su quale sia il metodo migliore. Le variabili in gioco sono molte, a partire dalla genetica (tipo di pelle e di pelo), arrivando fino al motivo per cui l’uomo decide di depilarsi.

Chi pratica attività sportiva, come i ciclisti o i nuotatori, avranno bisogno di una pelle perfettamente liscia per ridurre al minimo l’attrito. Anche i bodybuilder vorranno tenere il proprio fisico lontano da imperfezioni e inestetismi. In questi casi, ceretta e depilazione laser sembrano essere i metodi più indicati, per la loro efficacia nel lungo periodo e la profondità del risultato.

Chi vuole invece una depilazione di tanto in tanto, magari per andare in spiaggia o ridurre la sudorazione, può affidarsi anche al rasoio manuale o alle creme depilatorie. Ciò che bisogna sempre valutare è la necessità individuale e la propria reazione al metodo scelto, così da tenersi lontani da reazioni allergiche e irritazioni.

Woman Shave

Un prodotto che dovrebbe essere presente nell’armadietto di ogni uomo che pensa alla depilazione è un rasoio elettrico. Questo strumento infatti è ottimo sia per chi lo vuole usare in maniera esclusiva che per chi ha bisogno soltanto di un ritocco dell’ultimo momento.

Woman Shave
Delicato
Batteria ricaricabile
Acquisto

Delle tante scelte disponibili, Woman Shave si è rivelato un ottimo rasoio sull’asse qualità/prezzo. Può contare infatti su una lama ipoallergenica a doppia direzione di taglio, che riesce a ridurre al minimo il numero delle passate e ad essere efficace anche nelle zone più complesse. Possiede inoltre una batteria ricaricabile interna che fornisce un’autonomia di 45 minuti, adatta anche alla depilazione di aree più ampie.

Presenta inoltre un costo piuttosto contenuto rispetto alla media dei prodotti concorrenti, che lo rende (a discapito del nome) perfetto per le esigenze sia maschili che femminili. Pratico, resistente, affidabile: Woman Shave è ottimo per la depilazione di ogni parte del corpo, dal petto alle zone intime.

Black Waxing

È un prodotto per la depilazione a base di una forte concentrazione di cera d’api e mimosa tenuiflora. Si tratta dunque di una cera totalmente naturale, grazie al suo ingrediente principale, appunto la cera d’api, eccellente per strappare i peli più resistenti garantendo, allo stesso tempo, idratazione alla pelle.

Black Waxing
Puoi depilare ogni area del tuo corpo
draterai al tempo stesso la tua cute
Acquisto

Black Waxing garantisce risultati professionali come quelli che otterreste presso un centro estetico, senza dover però spendere una fortuna. L’applicazione è semplice e non si corre il rischio di fastidiosi residui appiccicosi che solitamente invece rimangono su braccia, gambe e zone delicate, lasciando invece una pelle completamente liscia al tatto.

Il prodotto è adatto a qualsiasi tipo di pelle, anche alla più delicata e sensibile a frequenti irritazioni, in quanto non è necessario strappare la striscia adesiva come nelle più comuni cerette.

Conclusioni

Sdoganato in tempi recenti, il mondo della depilazione maschile è oggi ampiamente diffuso e attivo. Ciò spiega l’attenzione crescente dell’industria cosmetica alle necessità dell’uomo per fornirgli prodotti particolarmente adatti alle sue esigenze, in maniera analoga a quanto accade con le donne.

Diventano quindi molte le alternative a disposizione, dalle tecniche ai singoli prodotti (rasoi manuali, elettrici, creme depilatorie, …). Anche qui vale, come nella maggior parte dei casi, il principio che dice “a ognuno il suo”. A seconda della predisposizione individuale, intesa come reazione a un determinato metodo e tipologia di pelo presente, ogni tecnica può essere più o meno efficace.

Allo stesso modo, molto dipende dalle necessità della persona. Possiamo comunque dire che ora, in questo momento, l’unico imbarazzo che può avere l’uomo che si vuole depilare sia quello della scelta.

potrebbe interessarti:

Domande frequenti sulla depilazione uomo

La depilazione uomo è diffusa?

Stando a recenti sondaggi, quasi metà della popolazione italiana si depila. Di questi, la metà lo fa regolarmente, mentre i restanti si depilano soprattutto in estate.

Esistono prodotti specifici per la depilazione uomo?

Sì, sul mercato esistono diversi prodotti pensati appositamente per adattarsi al corpo e alla pelle maschile.

Creme depilatorie uomo: funzionano meglio?

Rispetto a quelle tradizionali, la formula di queste creme depilatorie contiene una maggiore concentrazione delle sostanze che vanno ad agire sul pelo. Ciò è dovuto alla differente struttura, che richiede una maggiore aggressività. Questo però non si traduce in maggiori irritazioni, vista la presenza di sostanze emollienti.

Come depilare le parti intime di un uomo?

Le soluzioni migliori, per il rapporto sicurezza/qualità dei risultati, sono la depilazione laser e quella con rasoio elettrico.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.