Esercizi per la cellulite: Ecco quelli più efficaci

0

La cellulite è una condizione in cui la pelle di alcune parti del corpo appare gonfia, arrossata e irregolare. La causa principale è l’accumulo di grassi sotto la pelle a causa degli ormoni o di uno stile di vita errato. Uno dei rimedi consigliati è quello di fare una regolare attività fisica. Vediamo ora di seguito quali sono gli esercizi per la cellulite più efficaci che possiamo svolgere da soli anche a casa.

Esercizi per la cellulite: da dove cominciare

Anche se non è possibile eliminare completamente la pelle a buccia d’arancia, ci sono alcuni esercizi per la cellulite che, senza dubbio, possono aiutare a minimizzarne l’aspetto.

Del resto, lo stile di vita sedentario è uno dei fattori predisponenti la cellulite, che, anche se non costituisce la causa principale, alle lunghe non po’ che andare a peggiorare la situazione. Stare troppo seduti e fare poca attività fisica riduce infatti l’afflusso sanguigno, che è la causa primaria di ristagno di liquidi sotto la pelle.

L’importante è svolgere gli esercizi consigliati in modo regolare e se possibile in abbinamento ad altri rimedi contro la cellulite come ad esempio il massaggio o la dieta. Tutto quello che serve per iniziare sono 20 minuti di tempo da dedicare all’allenamento, una piccola panca (qualunque superficie rialzata abbastanza dura andrà benissimo) e un abbigliamento comodo!

Esercizi per la cellulite: gambe e glutei

Iniziamo con una serie di esercizi per snellire gambe e glutei. Per alcuni di questi, come abbiamo scritto sopra, sarà necessario procurarsi una panca fitness oppure, in sua assenza, potremo utilizzare un semplice scalino.

Affondi frontali

affondi frontali

Questo esercizio è utile per snellire il gluteo medio, ma coinvolge anche i quadricipiti e muscoli posteriori della coscia. Per eseguirlo facciamo così:

  1. Mettiamoci in piedi, con le gambe leggermente divaricate e le braccia piegate in avanti per favorire l’equilibrio.
  2. Da questa posizione, facciamo un passo indietro con la gamba destra, facendo in modo che il piede destro atterri in una diagonale proprio dietro di noi che se stessimo facendo un inchino.
  3. Dopo una breve pausa, torniamo nella posizione iniziale. Ripetiamo quindi l’esercizio con la gamba sinistra.

Eseguire 3 serie da 10 per ogni gamba, riposando un minuto tra le serie.

Affondi laterali

affondi laterali

Questo esercizio è efficace per tonificare gambe, glutei e cosce sia interne che esterne. Richiede un po’ di flessibilità e mobilità nei fianchi. Si esegue così:

  1. Iniziamo stando in piedi con le gambe leggermente divaricate e braccia lungo i fianchi.
  2. Con la gamba destra, facciamo un passo di lato, piegando contemporaneamente il ginocchio sinistro e alzando le braccia davanti a noi. La gamba destra dovrebbe rimanere diritta.
  3. Ritorniamo nella posizione di partenza e ripetiamo con la gamba sinistra.

Eseguiamo 10 ripetizioni su un lato e 10 su l’altro, per 3 volte, riposando un minuto fra una serie e l’altra.

Split squat

Questo esercizio richiede l’uso di una panca e, volendo, di un piccolo manubrio (peso) da tenere fra le mani. È utile per snellire e tonificare quadricipiti, muscoli posteriori della coscia e glutei. Procediamo in questo modo:

  1. Mettiamoci in piedi dando le spalle alla panca, braccia lungo il corpo, e alziamo la gamba destra all’indietro fino ad arrivare ad appoggiare la parte superiore del piede sullo scalino.
  2. Da questa posizione, scendiamo col corpo verso terra fino a quando la coscia sinistra non sarà parallela al pavimento.
  3. Torniamo nella posizione di partenza.

Facciamo 10 ripetizioni con una gamba, 10 con l’altra, per 3 volte, riposando un minuto fra una serie e l’altra.

Ponte

ponte

A differenza degli altri esercizi per la cellulite, questo non comporta il coinvolgimento della schiena ma solo dei glutei e delle gambe. Procediamo così:

  1. Mettiamoci sdraiati sul pavimento con le ginocchia piegate, i piedi appoggiati a terra e le braccia ai lati con i palmi rivolti verso il basso.
  2. Inspiriamo e spingiamo verso l’alto coi talloni, sollevando i fianchi da terra fino a formare una linea retta obliqua dalla parte superiore della schiena alle ginocchia.
  3. Restiamo in questa posizione per qualche secondo prima di tornare nella posizione iniziale.

Completiamo 3 serie da almeno 10 ripetizioni ciascuna, facendo una pausa di qualche secondo fra ciascuna serie.

Esercizi per la cellulite: cosce

Un altro punto critico per la cellulite è la regione della coscia. Si stima che oltre l’ 85% delle donne sviluppi gli antiestetici cuscinetti proprio qui. Si tratta infatti di una zona che ha molto più grasso sottocutaneo rispetto a tutte le altre parti del corpo femminile.

Ecco allora alcuni esercizi per combattere la cellulite nelle cosce.

Squat

squat

Si esegue così:

  1. Mettiamoci in piedi con le gambe leggermente divaricate e i piedi rivolti in avanti.
  2. Da questa posizione, abbassiamoci con i glutei verso il pavimento, proprio come se volessimo sederci su una sedia, facendo però in modo che le ginocchia non superino la linea immaginaria delineata dalle dita dei piedi.
  3. Stiamo in posizione qualche secondo e torniamo nella posizione iniziale.

Completiamo 3 serie da almeno 10 ripetizioni ciascuna, facendo una pausa di qualche secondo fra ciascuna serie.

Jump-squat

Si tratta dell’esercizio precedente con l’aggiunta di un salto alla fine. Si esegue così:

  1. Facciamo uno squat come descritto al punto precedente.
  2. Invece di tornare indietro fino alla posizione di partenza, eseguiamo un piccolo salto verso l’altro dandoci lo slancio con la punta dei piedi.

Facciamo 3 serie da almeno 10 ripetizioni ciascuna, facendo una pausa di qualche secondo fra ciascuna serie.

Step

Anche questo esercizio richiede l’uso di una panca o di una scatola robusta. Procediamo così:

  1. Mettiamoci di fronte alla panchina e appoggiamo il piede destro sopra sollevando leggermente la gamba.
  2. Da questa posizione, solleviamo la gamba sinistra portandola verso l’alto di fronte a noi fino a trovarsi con tutto il corpo sopra lo scalino.
  3. A questo punto, torna nella posizione iniziare portando di nuovo indietro la gamba.

Esegui prima con una gamba poi con l’altra per 10 volte, fino a 3 serie.

Slanci all’indietro

Gli slanci all’indietro sono un ottimo esercizio sia per le cosce che per i glutei. Si eseguono così:

  1. Mettiamoci a terra con le mani e le ginocchia sul pavimento in una posizione a quattro zampe.
  2. Da questa posizione, spingiamo indietro una gamba concentrandoci soprattutto sull’uso dei glutei e delle cosce.
  3. Ripetiamo 10 volte poi abbassiamo e eseguiamo con l’altra gamba.

Consigliate almeno 3 serie per ogni gamba da 10 slanci ciascuna.

Esercizi per la cellulite: addome

La cellulite può verificarsi in qualsiasi parte del corpo, incluso l’addome, che è una delle zone dove tende di solito a depositarsi più grasso corporeo.

Altre cause di maggiore accumulo di cellulite sulla pancia sono gli ormoni, la conformazione fisica e l’età. Anche la gravidanza può predisporre le donne a sviluppare cuscinetti proprio in quest’area.

Proprio come per la cellulite sui glutei, sulle gambe e sulle cosce, anche per la cellulite sull’addome uno dei rimedi più efficaci è l’attività fisica.

Fare un allenamento ad alta intensità, optando ad esempio uno degli sport migliori per dimagrire come la corsa, il nuoto, il ciclismo e lo sci, è di sicuro la scelta migliore. Tuttavia, ma anche fare degli esercizi per la cellulite a casa o in palestra può essere di grande aiuto. Vediamone subito alcuni.

Sollevamenti delle gambe

Questo esercizio aiuta a tonificare i muscoli addominali ma anche quelli della coscia e i quadricipiti. Si esegue così:

  • Sdraiamoci a terra, braccia lungo i fianchi e mani sul pavimento.
  • Stendiamo in avanti le punte dei piedi e iniziamo a portare entrambe le gambe in altro fino a formare un angolo di 90 gradi col pavimento.
  • Abbassiamo di nuovo le gambe e, prima di toccare terra, riportiamole di nuovo su.

Eseguire 3 serie da 10 sollevamenti ciascuna.

Crunch

Questo esercizio è davvero utile per tonificare i muscoli dell’addome. Possiamo eseguirlo così:

  1. Sdraiamoci per terra con la schiena, flettiamo le ginocchia e posizioniamo i piedi sul pavimento, mettendo invece le mani dietro la nuca che dovrà essere leggermente sollevata.
  2. Da questa posizione iniziamo a contrarre i muscoli della pancia come se volessimo avvicinare il più possibile la testa alle ginocchia, facendo però attenzione a non piegare il mento.
  3. Torniamo nella posizione iniziale.

Eseguire 3 serie da 10 sollevamenti ciascuna.

Bike Crunch

crunch

Anche questo esercizio serve a tonificare l’addome ma è utile anche per cosce. Procediamo così:

  1. Mettiamoci sdraiati a terra e flettiamo le ginocchia fino ad appoggiare i piedi sul pavimento. Mettiamo le braccia dietro alla nuca e solleviamo leggermente la testa.
  2. A questo punto alziamo le gambe e spingiamole una alla volta in avanti, accompagnando il movimento della gamba destra col gomito sinistro e viceversa.

Eseguire 3 serie da 10 spinte per gamba ciascuna.

Plank

plank

Ecco l’ultimo esercizio per l’addome, utilissimo anche per spalle e bicipiti. Si esegue così:

  1. Inginocchiamoci per terra e appoggiamo i gomiti sul pavimento.
  2. A questo punto, allunghiamo prima una gamba poi l’altra all’indietro fino ad appoggiare entrambe le punte dei piedi a terra.
  3. Restiamo in questa posizione per almeno 40/50 secondi, facendo attenzione a mantenere collo, schiena e fianchi sulla testa linea.

Integratori alimentari e guaine snellenti anticellulite

Per sconfiggere la cellulite esistono anche molti integratori alimentari a base di erbe come la centella asiatica ed estratti naturali come l’estratto di alga o di betulla, che possiedono proprietà drenanti e antinfiammatorie e quindi sono in grado di ridurre il gonfiore e l’edema.

Vi sono infine anche le guaine snellenti e contenitive. Si tratta di articoli realizzati in tessuti naturali il cui scopo è quello di modellare il corpo facendolo apparire più tonico. Esercitando anche una leggera pressione sulla pelle, sembrano contribuire al drenaggio dei liquidi e al miglioramento della circolazione.

Ecco una selezione di questi prodotti la cui efficacia non è ovviamente comprovata da studi scientifici anche se coloro che di solito li hanno provati testimoniano di averne tratto grande vantaggio, soprattutto se usati in combinazione con altri tipi di rimedi cellulite, come appunto l’esercizio fisico.

BB-Dren

BB-Dren è un prodotto pensato per quelle persone con problemi di ritenzione idrica e cellulite che vogliono ritrovare il loro benessere. Grazie ai suoi principi attivi non avremo solo un effetto drenante, ma riusciremo a ridurre visibilmente inestetismi e gonfiore legati alla cellulite.

È disponibile con un pratico dosatore da cui sufficiente versare 15 ml di prodotto in mezzo litro di acqua naturale, consumandola poi normalmente. Fra gli ingredienti principali da cui è composto ci sono Mirtillo nero, succo di mela e fitoestratti di piante officinali.

Se vuoi saperne di più, leggi anche:

2slim Anticell

2slim Anticell è un prodotto anticellulite sotto forma di sciroppo. I suoi principi attivi permettono di rassodare la linea femminile, grazie a un’azione brucia grassi nelle zone più delicate.

Gli accumuli di adipe su pancia, fianchi, cosce e glutei potranno così sparire in poco tempo, godendo al tempo stesso di diversi benefici estetici. Gli ingredienti principali da cui è composto sono Equisetum Arvense (conosciuto anche come equiseto dei campi), estratto di Ononis e Iperico.

Se vuoi saperne di più, leggi anche:

Ultrametabolismo

Ultrametabolismo è un integratore alimentare venduto in forma di sciroppo, il cui scopo è quello di stimolare il metabolismo, accelerandolo in maniera naturale per combattere i problemi di peso.

La sua azione combinata riesce anche a contrastare la ritenzione idrica, responsabile dell’accumulo di liquidi nell’organismo, combattendo così la cellulite e gli inestetismi ad essa collegati. Vediamo gli ingredienti da cui è composto: Cardo Mariano, Caffè Verde, bromelina dell’Ananas, Arancio amaro, Fillanto e Curcuma.

Se vuoi saperne di più, leggi anche:

Fuscusnella

Fucusnella è un integratore alimentare la cui azione combinata, agendo prima di tutto sul metabolismo, permette di eliminare i liquidi in eccesso, perdere peso, combattere la cellulite e rallentare l’invecchiamento cellulare. Svolge anche un’azione detox, allo scopo di purificare l’organismo.

All’interno di ogni compressa di Fucusnella troviamo: estratto di Fucus (un’alga chiamata anche quercia marina), Tarassaco e Asparago.

Se vuoi saperne di più, leggi anche:

Supremo Slim 5

Supremo Slim 5 è un integratore alimentare in gocce capace di accelerare il dimagrimento e lo scioglimento della cellulite sfruttando solo principi attivi naturali. Rimuove, infatti, grassi, tossine e liquidi in eccesso, appiattendo i cuscinetti e facendoci avvertire di meno il seno di fame. Fra i suoi ingredienti troviamo: Cannella, Gynostemma, Guaranà, Glucomannano e Betulla.

Essendo in formulazione liquida, il suo utilizzo è davvero molto semplice.

Per approfondire leggere qui:

Piper Plus

Piper Plus anticellulite, disponibile in una pratica confezione con dosatore da 200 ml, è un prodotto naturale al 100%, fra i cui ingredienti troviamo curcuma, peperoncino e caffeina. La sua caratteristica è quella di agire  dall’interno, riducendo efficacemente gli accumuli adiposi e  il ristagno di liquidi. ,

Se vuoi saperne di più, leggi anche:

Uvarò

Uvarò crema anticellulite si presenta in elegante confezione da 200 ml che potrete portare sempre coi voi. Si tratta di un prodotto completo, che non si limita a idratare e tonificare, ma è anche in grado di agire più in profondità con un’efficace azione lipolitica.

Il segreto della sua efficacia è legato all’eccezionale mix di sostanze naturali da cui è composta, fra cui Peperoncino, Caffeina ed estratti di semi di Uva rossa biologica.

Per essere sicuri dell’efficacia del prodotto, la casa produttrice consiglia di usare la crema almeno 2 volte al giorno per circa 6 mesi, accompagnando l’applicazione del prodotto con un leggero massaggio.

Se vuoi saperne di più leggi anche:

Elastix

Elastix è una crema antismagliature la cui efficacia è legata alla presenza di ingredienti naturali altamente affini ad alcune sostanze già presenti nella nostra pelle. Essendo nutrita ed idratata in profondità la nostra epidermide diverrà immediatamente molto più liscia e compatta, le smagliature saranno meno visibili e anche i cuscinetti di grasso dovuti a cellulite ne beneficeranno.

I principi attivi presenti nel flacone da 200 ml sono: Collagene, Acido ialuronico, Elastina, Bava di lumaca, Estratto di Centella asiatica, Olio di mandorle dolci, Vite rossa e tè verde.

Elastix smagliature si usa come una qualunque altra crema per il corpo, quindi occorre spalmarne una generosa quantità su tutte le zone interessate (addome, fianchi, cosce, seno, braccia e glutei), accompagnando questa manovra con un delicato massaggio fino a che il prodotto non sia completamente assorbito. Si consigliano almeno 2 applicazioni quotidiane.

Se vuoi saperne di più leggi qui:

Slim Pant

Slim Pant non è altro che una guaina contenitiva che ha la forma di un pantaloncino. Indossandola al di sopra della biancheria intima, qualunque donna può ottenere forme più femminili e una linea più snella.

La guaina è realizzata con materiali ipoallergenici e traspiranti, cuciti secondo un brevetto unico che ne va a formare la struttura caratteristica. Questo assicura anche la massima leggerezza e delicatezza senza quel brutto effetto insaccato che a volte appare con questo tipo di prodotti.

Se vuoi saperne di più, leggi anche:

Vibro Snell

Vibro Snell è un comodo e pratico massaggiatore professionale, studiato però per un uso casalingo, il cui obiettivo è quello di snellire, tonificare e rimuovere la cellulite su gambe, cosce, glutei, braccia e addome. I suoi effetti benefici sono, infatti, notevoli.

L’utilizzo di Vibro Snell è davvero molto semplice ed intuitivo anche per chi è alla prima esperienza. Tutto quello che c’è da fare è impugnare il massaggiatore e scegliere una delle 6 testine interscambiabili disponibili nel kit a seconda dell’area del corpo da trattare. L’operazione è da ripetere tutti i giorni per una durata illimitata in quanto il massaggiatore Vibro Snell è privo di effetti collaterali. 

Se vuoi saperne di più leggi anche:

Conclusioni

L’attività fisica è di sicuro molto utile per snellire e tonificare il nostro corpo, contribuendo se non a far sparire, almeno a migliorare l’aspetto degli antiestetici cuscinetti.

Se non siamo allenati, all’inizio potremmo fare fatica a svolgere questi semplici esercizi per la cellulite, quindi meglio non strafare. Riduciamo eventualmente il numero delle serie oppure eseguiamo solo un gruppo di esercizi alla volta.

Ti potrebbe interessare anche:

Domande frequenti sugli esercizi per la cellulite

Cos’è la cellulite?

La cellulite è una condizione in cui la pelle di alcune parti del corpo appare gonfia, arrossata e irregolare.

Perché si forma la cellulite?

La cellulite è dovuta l’accumulo di grassi sotto la pelle a causa degli ormoni o di uno stile di vita errato.

Perché lo stile di vita sedentario peggiora la cellulite?

Lo stile di vita sedentario, o in generale fare poca attività fisica, peggiora la cellulite perché riduce l’afflusso sanguigno, che è la causa primaria di ristagno di liquidi sotto la pelle.

Gli esercizi per la cellulite funzionano?

Alcuni esercizi anche se non possono far scomparire la cellulite senza dubbio possono aiutare a minimizzarne l’aspetto, facendo apparire la pelle più muscolosa e tonica.

Quali sport possono risultare utili per combattere la cellulite?

Gli sport migliori per combattere la cellulite sono quelli aerobici che prevedono un allenamento ad alta intensità come la corsa, il nuoto, il ciclismo e lo sci.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora (è gratuito).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.