Come misurare il pene: L’unico metodo davvero corretto

Pubblicato: 3 Febbraio, 2021 di Sara

Come misurare il pene? Quale uomo non si è posto questo domanda? Sia che dietro ci sia la paura di avere una qualche disfunzione erettile oppure semplicemente il bisogno di avere una conferma della propria virilità, la maggior parte degli individui di genere maschile si è misurata il pene almeno una volta nella vita.

Ma lo avrà fatto nel modo giusto? Andiamo subito a scoprirlo leggendo insieme i paragrafi che seguono!

Se quello che vi ha portato fino a qua è il timore di avere il pene piccolo, allora l’articolo Come aumentare il pene in 5 mosse [Verificate e sicure] sembra scritto proprio per voi!

Qui troverete anche consigli su alcuni prodotti naturali assolutamente innocui e sicuri che potete utilizzare per aumentare il vostro pene di una taglia o due. Ve li annunciamo subito in questa utile e pratica tabella.

xtrasize
Risultati semplicemente indiscutibili
Migliora la tua vita sessuale
Acquisto
natural xl
Erezione migliore, taglia più grande
Più lungo, più duro
Acquisto
pro long system
I risultati sono garantiti al 100%
2.5 a 7,5 cm di lunghezza in soli 6 mesi
Acquisto

Misurare il pene: Perché bisogna farlo?

Iniziamo col dire che misurare il pene non è solo un gesto dettato dall’insicurezza e dalla vanità. È infatti indispensabile conoscere la misura del proprio membro quando bisogna acquistare i profilattici.

Indossare infatti un profilattico troppo piccolo può essere scomodo mentre uno troppo largo può staccarsi prematuramente diventando inefficace ai fini della prevenzione delle nascite.

Il modo migliore per assicurarvi di aver acquistato i profilattici adatti è quello di effettuare una precisa e accurata misurazione del pene.

Come misurare il pene: Cosa non fare

Alcune credenze popolari affermano che le dimensioni del pene sono proporzionali all’altezza oppure alla lunghezza delle mani o dei piedi. Naturalmente, si tratta solo di dicerie che non hanno alcuna base scientifica.   L’unico modo per ottenere numeri precisi circa la misura del proprio pene è di misurarlo mentre è in erezione.

Inoltre, tenete presente che le dimensioni del pene possono variare a causa di stress, affaticamento, frequenza dell’attività sessuale e livello di eccitazione, quindi potrebbe essere necessario effettuare più di una misurazione in diversi momenti della giornata e per più giorni per avere una misura più precisa.

Come misurare il pene: Il modo corretto

Per misurare il pene in modo corretto occorre, prima di tutto, determinarne sia la lunghezza che la circonferenza.

Come misurare la lunghezza del pene

Per misurare la lunghezza del vostro pene procedete in questo modo:

  • Posizionate un righello o un metro alla base del pene eretto, nel punto in cui questo si attacca al corpo;
  • Premete il più possibile l’osso pubico, finché non sentite l’osso. Questa attenzione è particolarmente importante se c’è molto grasso addominale;
  • Misurate dalla base all’estremità della punta o glande.

Se volete sapere quali sono le misure ideali del pene, leggere qui.

Come misurare la circonferenza del pene

Per misurare la circonferenza o larghezza del pene procedere così:

  • Prendete un metro a nastro oppure un pezzo di spago o di corda;
  • Avvolgete il metro a nastro nastro o lo spago attorno la parte più ampia dell’asta del pene eretto;
  • Fate combaciare le due estremità del nastro e segnate questo punto esatto;
  • Togliete la corda dal pene, allungatela e misuratene la lunghezza con un metro o un righello fino al punto che avete segnato.

Alcuni profilattici che si trovano in commercio sono dimensionati in base al diametro del pene. Per ottenere questa misura, prendete la circonferenza che avete misurato col metodo precedente e dividetela per 3,14.

Una volta che sarete sicuri di aver ottenuto le misure corrette del vostro pene, dovreste essere in grado di determinare le dimensioni del profilattico di cui avete bisogno. Se il vostro pene è di dimensioni medie, un profilattico di dimensioni standard dovrebbe fornirvi una vestibilità accurata. Qualora invece la vostra misura fosse più grande, potreste aver bisogno di un profilattico etichettato “grande”;  se più piccola, provate un preservativo “aderente.

Tenete infine presente che le dimensioni del pene possono variare con l’età (in genere diminuiscono) quindi potrebbe essere necessario misurare più volte il pene nel corso della vita.

Come misurare il pene

Prodotti per aumentare le dimensioni del pene

Se, una volta misurato il vostro pene, non siete soddisfatti delle sue dimensioni o temete di avere un pene piccolo, potreste prendere in considerazione l’utilizzo di alcuni prodotti naturali i cui principi attivi possono contribuire ad aumentare il pene di una o più taglie senza alcun effetto collaterale.

Riportiamo di seguito quelli che a detta degli utenti si sono rivelati essere davvero efficaci:

Xtrasize

Si tratta di un integratore in compresse studiato appositamente da un’equipe di medici e specialisti di anatomia e medicina sessuale americani per allungare le dimensioni del pene di oltre 7 cm senza il bisogno di ricorrere a protesi e/o ingredienti di natura chimica.

xtrasize
Risultati semplicemente indiscutibili
Migliora la tua vita sessuale
Acquisto

L’integratore Xtrasize agisce dall’interno grazie ai sui incredibili principi attivi di origine naturale cui sono attribuite notevoli capacità afrodisiache, stimolanti e rinvigorenti.

Clicca qui per comprare Xtrasize a prezzo scontato

 

Natural XL

Anche Natural XL è un integratore alimentare in pillole realizzato con soli ingredienti naturali, quindi del tutto privo di controindicazioni ed effetti collaterali.

natural xl
Erezione migliore, taglia più grande
Più lungo, più duro
Acquisto

Le pillole agiscono potenziando la capacità dell’organo riproduttivo maschile di generare lo spessore necessario per riempire di sangue le camere dei corpi cavernosi. In questo modo, il pene durante l’erezione apparirà più lungo e spesso, riuscendo ad ottenere anche prestazioni sessuali più soddisfacenti.

Clicca qui per comprare Natural XL a prezzo scontato

 

Pro Long System

Vediamo infine Pro Long System, un dispositivo di ingrandimento del pene studiato appositamente per aumentare lunghezza e spessore dell’organo maschile. Il suo funzionamento è basato su un approccio scientifico che assicura risultati certi, duraturi ed affidabili.

pro long system
I risultati sono garantiti al 100%
2.5 a 7,5 cm di lunghezza in soli 6 mesi
Acquisto

Gli obiettivi di crescita vengono raggiunti per step, aggiungendo a poco a poco gli anelli che vi permetteranno di aumentare il vostro pene centimetro dopo centimetro. L’uso regolare di Pro Long System permette anche di correggere deformità e difetti di curvatura del pene, oltre che di migliorare la funzione eiaculatoria.

Clicca qui per comprare Pro Long System

 

Conclusioni

Come è andata la misurazione? Se avete usato il nostro metodo su come misurare il pene potete essere certi che avete ottenuto il risultato corretto!

Non temete, però, se la misura ottenuta dovesse sembrarvi inferiore alle aspettative: ci sono infatti molti rimedi naturali (quelli più efficaci ve li abbiamo presentati già qui!) che vi consentono di migliorare le dimensioni del vostro membro in modo del tutto naturale e sicuro!

Per altri consigli su come migliorare le dimensioni del vostro pene leggete anche Come aumentare il pene in 5 mosse [Verificate e sicure].

Domande frequenti

Come misurare il pene?

Per conoscere le misure del vostro pene occorre misurare lunghezza e circonferenza. Riguardo la misura della lunghezza posizionate il metro nella parte superiore del pene e arrivate fino alla punta del glande. Con parte superiore del pene si intende il punto in cui questo si collega all’osso pubico, mentre il glande corrisponde alla parte rotonda alla fine. Per prendere bene la misura, comprimete tutto il grasso che si trova davanti l’osso pubico. Se volete misurare, invece, la circonferenza, avvolgete il metro a nastro intorno all’asta del vostro pene esattamente nel punto centrale o alla base.

Le dimensioni del pene contano davvero?

La risposta non è unanime. In uno studio condotto su 75 donne sessualmente attive, è emerso che per un incontro occasionale, la dimensione media preferita dalle donne del pene eretto è di almeno 16,25 cm. La misura scende poi di mezzo cm nel caso di una relazione a lungo termine. Un altro studio sulle preferenze delle donne in fatto di dimensioni del pene, ha evidenziato come la circonferenza sia una misura ritenuta ancora più importante ai fini della soddisfazione sessuale.

Quando un pene può essere definito “piccolo”?

Molti uomini che ritengono di avere un pene piccolo, sono in realtà normodotati e dispongono quindi di un pene di dimensioni normali. Vengono, infatti, considerati sotto la norma solo gli uomini con una lunghezza del pene non in erezione inferiore a circa 4,06 cm e del pene eretto inferiore a 7,62 cm.

Le dimensioni del pene cambiano con l’età?

Sì. Le dimensioni del pene in genere diminuiscono con l’età. Gli uomini tra i 60 ei 70 anni possono perdere da 1 cm a 1,5 cm di dimensioni del pene. Inoltre, un aumento della percentuale di grasso corporeo può far apparire il pene più piccolo con l’età. Mantenere un peso sano ottimizzerà quindi l’aspetto delle dimensioni del vostro pene.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.