6 consigli su come prendere sonno quando si è agitati

0

Vi capita spesso di non riuscire ad addormentarvi a causa dell’agitazione? Allora siete capitati proprio nel posto giusto. In questo articolo vi daremo infatti sei utili consigli su come prendere sonno quando si è agitati.

Iniziamo subito col dire che per affrontare al meglio il sonno agitato, occorre prima intervenire sui motivi che lo hanno provocato. Andiamo quindi subito a vedere quali sono le possibili cause del sonno agitato per passare poi ai consigli pratici su come intervenire.

Alla fine dell’articolo vi parleremo anche di quali sono i migliori prodotti naturali per eliminare il sonno irrequieto e altri disturbi del sonno.

night relax
Elimina le apnee notturne!
Migliora la respirazione nasale!
Acquisto
snoreblock
Smetti subito di russare!
Erbe ed enzimi naturali per svegliarti fresco e riposato!
Acquisto
dormirelax antrussamento
Smetti di russare!
Pratico ed efficace!
Acquisto
dolci sogni
Design ergonomico!
In memoy foam!
Acquisto

Quali sono le cause del sonno agitato?

Il sonno irrequieto od agitato non è un vero e proprio disturbo del sonno come l’insonnia o le apnee notturne, ma una condizione che comporta:

  • Difficoltà ad addormentarsi;
  • Frequenti risvegli durante la notte;
  • Non essere in grado di riaddormentarsi rapidamente dopo essersi svegliati;
  • Continuo rigirarsi nel letto avendo l’impressione di non sentirsi mai comodi.

In più, quando questa condizione si protrae a lungo, è possibile che si instauri anche una costante agitazione ogni volta che si deve andare a dormire e frustrazione per l’incapacità di dormire profondamente.

Inoltre, un segno o sintomo principale del sonno agitato si trova spesso il giorno successivo, quando potreste sentirvi stanchi, distratti e privi di forze.  Anche se alcune persone con insonnia possono soffrire anche di sonno agitato, non è vero il contrario, soprattutto quando il sonno irrequieto accade solo occasionalmente.

Le possibili cause del sonno agitato sono numerose e diverse. Fra queste quelle più comuni sono:

  • Ansia, stress e preoccupazioni;
  • Tristezza, dolore e depressione;
  • Dolori articolari;
  • Frequente bisogno di urinare;
  • Mal di stomaco;
  • Problemi respiratori;
  • Malattie cardiocircolatorie;
  • Sudorazione notturna, uno dei sintomi della menopausa;
  • Assunzione di caffeina, nicotina e altre sostanze eccitanti prima di dormire

È evidente quindi che il sonno irrequieto può manifestarsi a tutte le età anche se è più frequente negli adolescenti (a causa anche dei cambiamenti ormonali e dell’ansia legata alla scuola), negli adulti e negli anziani. In questi ultimi, l’agitazione durante il sonno e i risvegli frequenti sono facilitati dal fatto che le persone in età avanzata trascorrono più tempo nelle fasi del sonno più leggere, rendendo più facile per loro essere risvegliati.

Come prendere sonno quando si è agitati?

Come abbiamo scritto nell’introduzione, per affrontare il sonno agitato bisogna prima di tutto eliminare la causa sottostante, quindi ad esempio nel caso dell’ansia, il motivo per chi vi sentite ansiosi ed agitati. Eliminando quella, dato che non si tratta di un disturbo del sonno vero e proprio, la qualità del sonno dovrebbe subito migliorare.

Tuttavia, in questo articolo vi diamo alcuni consigli generali che possono servire a tutti coloro che hanno questo tipo di problema allo scopo di addormentarsi meglio e passare più velocemente alle fasi più profonde del sonno.

I 6 rimedi principali per prendere sonno quando si è in ansia sono:

  1. Sostituire il materasso o il cuscino del letto

  2. Cambiare la stanza in cui dormite

  3. Pensare a dei paesaggi rilassanti

  4. Provare con il rumore bianco

  5. Concentrarsi sulla respirazione

  6. Avere un rituale della buona notte

 

Sostituite il materasso o il cuscino del letto

Può sembrare riduttivo, ma a volte per addormentarsi più velocemente quando si è agitati è sufficiente sostituire il vecchio materasso o il cuscino con un materasso o un cuscino più comodi.

Questo senza dubbio non eliminerà la causa della vostra agitazione ma vi permetterà di prendere sonno più rapidamente.

Cambiate la stanza in cui dormite

Anche questo può sembrare un consiglio inutile, ma .. Non è così! A volte anche un piccolo cambiamento può bastare a migliorare le vostre notti e a farvi smettere di rigirarvi inutilmente nel letto. E se proprio non avete in casa un’altra camera da letto, potete provare a cambiare la parte del letto in cui dormite.

Pensate a dei paesaggi rilassanti

Immaginare paesaggi rilassanti è un ottimo modo per concentrare la mente, distrarsi dai propri pensieri e dalle proprie preoccupazioni e iniziare subito a rilassarsi. Provate prima a pensare ad un panorama da lontano, aggiungendo pian piano tutti i dettagli.

Provate con il rumore bianco

Il rumore bianco è un tipo di rumore cadenzato come ad esempio il suono del phon o della lavatrice in funzione. Alcuni studi mostrano che ascoltare questo tipo di rumori mentre si dorme può aiutare neonati, bambini ed adulti a dormire meglio.

Per riprodurre il rumore bianco è sufficiente accendere il ventilatore, anche se alcune persone trovano maggiore giovamento dall’utilizzare musiche di sottofondo con suoni della natura come quello delle onde del mare o di una cascata.

Concentratevi sulla respirazione

Concentrarsi sulla propria respirazione può servire ad ottenere un maggiore senso di consapevolezza di sé stessi, calmare la mente e il corpo e, quindi, dormire meglio.

Le tecniche di rilassamento tramite la respirazione sono molteplici: alcune persone si concentrano sulla respirazione contando i respiri, mentre altre trovano utile sintonizzarsi sul proprio stato fisico e valutare i propri respiri.

Avere un rituale della buona notte

Abbiamo già parlato di come sia importante avere una routine del sonno nell’articolo Come regolarizzare il sonno in tre mosse.

Quello che vi consigliamo qui è di instaurare un vero e proprio rituale della buona notte prima di andare a dormire che vi consenta di rilassarvi al massimo e di allontanare ogni pensiero negativo. Questo potrebbe includere anche fare un bagno caldo, bere una tisana (questo non se avete problemi di incontinenza urinaria notturna) o ascoltare musica rilassante.

Come prendere sonno

Come prendere sonno quando si è agitati: prodotti naturali suggeriti

Se avete problemi di sonno significativi o soffrite di insonnia, invece di ricorrere a farmaci come i sonniferi che creano dipendenza e fanno male alla salute potete ricorrere a rimedi naturali privi di effetti collaterali come quelli che di cui vi elencheremo di seguito.

Ecco i prodotti suggeriti:

  • Night Relax
  • SnoreBlock
  • Dormirelax antirussamento
  • Dolci Sogni

 

Night Relax

Il dispositivo Night Relax rientra nella categoria dei dilatatori nasali, può quindi risultare utile nell’eliminare apnee notturne, russamento ed insonnia.

night relax
Elimina le apnee notturne!
Migliora la respirazione nasale!
Acquisto

Utilizzandolo ogni notte impedirete che le vostre narici si restringano, provocando come prima fastidiosa conseguenza quel fastidioso russamento che impedisce anche a chi dorme con voi di prendere sonno.

Clicca qui per comprare Night Relax a prezzo scontato

SnoreBlock

SnoreBlock è un prodotto in capsule 100% naturale che aiuta a smettere di russare. È costituito da una miscela di erbe ed enzimi naturali appositamente selezionati che eliminano la secrezione che blocca la gola e ne causa il gonfiore.

snoreblock
Smetti subito di russare!
Erbe ed enzimi naturali per svegliarti fresco e riposato!
Acquisto

Di conseguenza, la gola è libera, smettiamo di emettere rumori fastidiosi durante il sonno e il corpo è ben ossigenato.

Clicca qui per comprare SnoreBlock

Dormirelax antirussamento

Dormirelax antirussamento è un semplice supporto da applicare sulle narici che si indossa ogni notte prima di andare a letto.

dormirelax antrussamento
Smetti di russare!
Pratico ed efficace!
Acquisto

Grazie al suo utilizzo, potrete eliminare del tutto russamento ed apnee notturne senza il bisogno di modificare nulla del vostro stile di vita e senza dover assumere farmaci.

Clicca qui per comprare Dormirelax a prezzo scontato

Dolci Sogni

Dolci Sogni è un cuscino ergonomico realizzato in memory foam il cui scopo è quello di farci assumere la posizione più corretta quando dormiamo.

dolci sogni
Design ergonomico!
In memoy foam!
Acquisto

Utilizzato ogni notte, guida il corpo ad assumere la posizione più comoda per assicurarci un sonno davvero ristoratore e senza spiacevoli inconvenienti al risveglio quali dolore, indolenzimenti e fastidi al collo, al tronco e alla schiena.

Clicca qui per comprare Dolci Sogni a prezzo scontato

Conclusioni

Nel corso dell’articolo vi abbiamo mostrato 6 suggerimenti e prodotti utili su come prendere sonno quando si è agitati.

Ora che avete letto i nostri consigli su come prendere sonno quando si è agitati, non vi resta che provarli a casa!

Se ritenete di aver bisogno di altri suggerimenti per dormire meglio andate qui Come conciliare il sonno in sei rapidi passaggi.

Se invece volete avere maggiori dettagli sui prodotti naturali per il sonno leggete Prodotti per dormire: Ecco quali funzionano davvero.

Domande frequenti

Cos’è il sonno agitato?

Il sonno agitato non è un disturbo del sonno come l’insonnia o le apnee notturne, ma una condizione che porta chi ne soffre ad avere difficoltà ad addormentarsi e frequenti risvegli durante la notte.

Come prendere sonno quando si è agitati?

In questo articolo vi suggeriamo di: #1 sostituire materasso e cuscino con materasso e cuscino più comodi; #2 cambiare la stanza in cui dormite (oppure la parte del letto); #3 pensare a dei paesaggi rilassanti; #4 provare il rumore bianco; #5 concentrarsi sulla respirazione; #6 avere un rituale del sonno.

Cos’è il rumore bianco?

Il rumore bianco è definito come un particolare tipo di rumore caratterizzato dall’assenza di periodicità e da ampiezza costante su tutto lo spettro di frequenze. Esempi in natura del rumore bianco sono le onde del mare, il ticchettio della pioggia, lo scorrere di un fiume o il fruscio del vento fra gli alberi. Esempi artificiali sono invece il suono del phon, della lavatrice e o del ventilatore.

Dove si comprano i prodotti naturali per dormire meglio?

Questi prodotti non si trovano né in farmacia né nei negozi tradizionali ma è possibile acquistarli solo sul sito del produttore.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora (è gratuito).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.