Depilazione laser: addio per sempre ai peli superflui?

Pubblicato: Marzo 31, 2021 di Alessandro

Liberarsi una volta per tutte dei peli in eccesso è il sogno di molte persone e la depilazione laser sembra essere, da qualche anno a questa parte, la soluzione definitiva. Dalle sue prime applicazioni in campo estetico, questa tecnica ha conosciuto un’evoluzione costante che ne ha innalzato i livelli di sicurezza e di efficacia.

woman shave
Delicato
Batteria ricaricabile
Acquisto
black waxing
Puoi depilare ogni area del tuo corpo
draterai al tempo stesso la tua cute
Acquisto

Esistono però anche dei contro che rendono la depilazione, o meglio, l’epilazione laser non adatta a tutti. Cerchiamo allora di approfondire questo metodo, tanto diffuso quanto ancora poco conosciuto, valutandone pro e contro, i costi e le controindicazioni. Valuteremo poi l’esistenza di alternative che possano dirsi efficaci, in modo da affrontare l’argomento in maniera più approfondita possibile.

Non perdiamo tempo allora e andiamo alla scoperta della depilazione laser!

Depilazione laser a diodo

Quando parliamo di depilazione laser incorriamo in un errore concettuale. Più corretto sarebbe infatti parlare di epilazione laser, visto che il pelo viene rimosso nella sua interezza. Con la depilazione, invece, ciò che viene fatto è una semplice riduzione della lunghezza, che viene portata a livello dell’epidermide.

Ecco allora che tra gli strumenti di depilazione più diffusi troviamo i rasoi (manuali o elettrici) e le creme depilatorie. Nel primo insieme invece ricadono, oltre all’epilazione laser, la ceretta, gli epilatori elettrici e le lampade a luce pulsata. Queste ultime insieme al laser a diodo compongono il sottoinsieme dei metodi di depilazione definitiva.

Cerchiamo di capire se questa definizione è meritata.

Il laser funziona?

I metodi di depilazione laser non si limitano a strappare il pelo, come avviene con la ceretta o con gli epilatori elettrici. In questi casi viene sfruttato il calore del raggio laser per bruciare il follicolo, grazie ad una lunghezza d’onda che colpisce in maniera isolata il bulbo pilifero. Questo significa che, se usato da un professionista, è possibile agire in maniera più che mirata sulla base del pelo senza rovinare i tessuti circostanti.

A livello fisiologico, succede che la melanina presente nel pelo si riscalda raggiungendo una temperatura superiore ai 60 gradi. Ciò influisce sull’azione del follicolo, con il risultato di inibire la produzione di peli.

Rispetto ad altri metodi di epilazione, il laser è indolore e porta ad una riduzione sia di quantità che di diametro dei peli. La ricrescita inoltre è sensibilmente rallentata o, in molti casi, addirittura inesistente. Ovviamente non ci si può aspettare miracoli fin da subito, perché il trattamento standard prevede un ciclo che va dalle 5 alle 10 sedute, in base alla risposta soggettiva.

Con il passare del tempo la ricrescita sarà sempre più lenta, impiegando addirittura mesi dove prima servivano pochi giorni o settimane. Seppur molto in voga tra le donne, il laser viene sempre più impiegato anche per la depilazione maschile.

Parliamo quindi di un metodo efficace e decisamente duraturo, con percentuali di eliminazione dell’80%. Quelli che rimarranno saranno peli chiari e sottili, che potranno essere tenuti sotto controllo con delle sedute di mantenimento sempre meno frequenti.

Depilazione laser costi

Al giorno d’oggi i prezzi sono calati sensibilmente rispetto a quelli di qualche anno fa. Quando la depilazione laser era appena stata introdotta sul mercato, si parlava di tariffe superiori ai 500 € a seduta.

Ora invece ci assestiamo su cifre decisamente inferiori. In media una seduta per una zona ridotta (ascelle e inguine) costa tra i 30 e i 50 €, per salire fino a 100 € in zone estese come le gambe. Questo prezzo va poi moltiplicato per l’intero ciclo di trattamento, che varia come detto tra le 5 e le 10 sedute, in base alla persona e all’area da depilare.

Depilazione laser a casa

Dati i costi dell’attrezzatura necessaria e la specializzazione richiesta per utilizzarla, non esistono in vendita prodotti di depilazione laser per uso domestico. Basti pensare che durante ogni seduta è necessario impostare una frequenza specifica e utilizzare appositi strumenti individuali, come gli occhiali protettivi. Come alternativa è possibile ricorrere a uno dei tanti strumenti di depilazione definitiva basati sull’epilazione a luce pulsata.

Questi strumenti si avvalgono di impulsi luminosi che agiscono sull’attività di ricrescita del pelo, inibendola. La loro delicatezza ed efficacia si sposa bene con le zone più sensibili, quindi sono molto consigliate per la zona bikini, baffetti e ascelle. Attenzione però, perché al momento dell’acquisto bisogna tenere in considerazione la necessità di sostituire la lampada a intervalli regolari, indicati dal produttore.

Depilazione laser: i vantaggi

Depilazione laser: pro

Il primo vantaggio è di essere una tecnica fondamentalmente indolore. La depilazione laser non fa male, ma restituisce una sensazione di calore o, in caso di sensibilità, un pizzicorio simile a una lieve puntura.

Questo metodo è particolarmente adatto ad alcune zone specifiche, perché il laser agisce bene su peli grossi e scuri. Oltre a gambe ed ascelle, quindi, viene sempre più utilizzato per la depilazione intima.

Inoltre l’evoluzione tecnologica ha permesso di mettere a punto degli strumenti che prevengono dagli effetti collaterali, permettendo di dire addio a rossori e irritazioni. Solo in alcuni e sporadici casi si presentano alcuni lievi arrossamenti della pelle, destinati però a sparire in pochi giorni.

Depilazione laser: le controindicazioni

Depilazione laser: contro

Purtroppo non esiste il metodo di depilazione perfetto. Anche l’epilazione laser, nonostante i numerosi e indiscutibili pregi, deve fare i conti con alcune controindicazioni che ne limitano l’applicazione.

Per esempio, la sua efficacia è direttamente proporzionale allo spessore e al pigmento del pelo. Non funziona quindi sulla peluria e sui peli biondi, rossi o bianchi. Inoltre, le indicazioni vietano un’esposizione al sole dopo il trattamento, per cui è necessario sottoporsi alla depilazione laser nei mesi invernali.

Esiste poi un rischio di depigmentazione della pelle, quindi è altamente sconsigliato affidarsi al laser per le pelli nere e meticce. Allo stesso modo non si dovrebbero effettuare sedute in caso di pelle abbronzata o irritata. Sempre per la forte azione del laser, è necessario prestare la massima attenzione in caso siano presenti molti nei. Esistono comunque delle precauzioni che è possibile prendere prima di iniziare la seduta, per proteggerli.

Infine, le sedute possono essere anche molto lunghe, arrivando fino a 4 ore per le zone più ampie.

Come prepararsi alle sedute

Nessuno meglio dell’estetista potrà darvi consigli precisi e specifici su come arrivare alle sedute di depilazione laser in modo da renderle efficaci e funzionali. Esiste comunque qualche accorgimento di carattere generale che possiamo introdurre.

Ad esempio, abbiamo visto che sarebbe meglio organizzare il proprio trattamento durante i mesi autunnali e invernali, così da evitare l’esposizione al sole una volta terminate le sedute. Al tempo stesso è fondamentale non epilarsi almeno un mese prima di iniziare il percorso con il laser, evitando anche prodotti decoloranti.

Rasare invece i peli 2 giorni prima della seduta permetterà di concentrare l’azione del fascio luminoso, evitando una dispersione di energia che potrebbe allungare i tempi e diminuirne l’efficacia.

Woman Shave

Ciò che è emerso rende sicuramente la depilazione laser un metodo allettante, in termini di efficacia. Allo stesso tempo abbiamo visto come questa tecnica non sia adatta a tutti, per motivi di pigmentazione e struttura del pelo. Inoltre anche il lato economico può costituire una barriera importante.

woman shave
Delicato
Batteria ricaricabile
Acquisto

Woman Shave allora si propone come un’efficace alternativa per chi cerca una depilazione rapida, indolore e senza irritazioni, riducendo al minimo il rischio dei tagli tipici del rasoio manuale. Grazie alla lama ipoallergenica a doppia direzione di taglio è possibile rimuovere i peli agevolmente anche nelle zone dove la crescita è irregolare. Ciò che lascia sorpresi è la grande praticità, veramente inusuale per un apparecchio elettrico. La buona autonomia inoltre rende Woman Shave adatto sia a piccoli ritocchi dell’ultimo momento che alla depilazione di aree più grandi, come le gambe.

Al contrario di quanto si potrebbe pensare dal nome, inoltre, parliamo di un prodotto perfetto sia per le pelli femminili che per quelle maschili. La sua lama affilata e resistente riesce a tagliare anche i peli più spessi, rallentandone la ricrescita nei giorni successivi. In definitiva, si tratta di un depilatore da provare per tutte quelle persone che cercano un prodotto efficace alternativo alla depilazione laser. Una soluzione altrettanto valida, al sicuro da dolore e irritazioni.

Clicca qui per comprare Woman Shave a prezzo scontato

Black Waxing

È un prodotto per la depilazione alternativo all’epilazione laser e al rasoio a base di una forte concentrazione di cera d’api e mimosa tenuiflora. Si tratta dunque di una cera totalmente naturale, grazie al suo ingrediente principale, appunto la cera d’api, eccellente per strappare i peli più resistenti garantendo, allo stesso tempo, idratazione alla pelle.

black waxing
Puoi depilare ogni area del tuo corpo
draterai al tempo stesso la tua cute
Acquisto

Black Waxing garantisce risultati professionali come quelli che otterreste presso un centro estetico, senza dover però spendere una fortuna. L’applicazione è semplice e non si corre il rischio di fastidiosi residui appiccicosi che solitamente invece rimangono su braccia, gambe e zone delicate, lasciando invece una pelle completamente liscia al tatto.

Il prodotto è adatto a qualsiasi tipo di pelle, anche alla più delicata e sensibile a frequenti irritazioni, in quanto non è necessario strappare la striscia adesiva come nelle più comuni cerette.

Clicca qui per comprare Black Waxing a prezzo scontato

Conclusioni

La depilazione laser è sicuramente al giorno d’oggi uno dei metodi più efficaci per chi è in cerca di una soluzione definitiva. Parliamo di un metodo che dalla sua introduzione ha vissuto un profondo calo di prezzi, diventando decisamente più economico e allargando il pubblico delle persone che possono permettersi un trattamento estetico di questo livello.

Esistono numerosi vantaggi, come il fatto di essere una tecnica indolore e che consente di rimuovere in maniera sempre più approfondita i peli superflui. Inoltre, il rischio di irritazioni e reazioni allergiche è praticamente nullo.

Nonostante questo però rimangono alcuni limiti alla sua efficacia, dettati da condizioni genetiche che impediscono un funzionamento adeguato (come nel caso di peli biondi o di pelli scure). Sulla bilancia comunque i vantaggi superano le controindicazioni ma, se non fosse possibile intraprendere questo percorso, esistono comunque delle alternative. Non parliamo di prodotti che permettono di ottenere risultati tanto duraturi, però rasoi come Woman Shave si sono dimostrati validi e affidabili nel tempo.

Domande frequenti sulla depilazione laser

Come funziona la depilazione laser?

Il fascio luminoso del laser va a colpire la struttura del pelo, innalzando la temperatura della melanina oltre i 60 gradi. In questo modo viene bruciato il follicolo, inibendo l’azione di ricrescita del pelo stesso.

La depilazione laser è efficace?

Al giorno d’oggi è uno dei metodi più efficaci di depilazione definitiva, oltre che uno dei più sicuri in termini di dolore e di irritazioni successive al trattamento.

Quanto costa la depilazione laser?

Rispetto agli altissimi costi di qualche anno fa, oggi una seduta di depilazione laser costa tra i 30 e i 100 € a seconda della difficoltà e dell’ampiezza della zona da trattare. Questo prezzo va poi moltiplicato per il numero di sedute totali, che variano tra le 5 e le 10.

Quali sono le controindicazioni della depilazione laser?

Bisogna sottolineare come questo metodo non sia ugualmente efficace per tutti, ma dipende molto da spessore e pigmentazione del pelo. Inoltre, non è consigliato in caso di pelli scure, abbronzate o irritate.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.