Glutei sodi in poco tempo: Guida completa

0

Chi non vorrebbe avere glutei sodi in poco tempo? Non è facilissimo, ma per fortuna non  impossibile! Dimenticate gli interventi costosi e dolorosi, per ottenere un sedere sodo e rotondo basta seguire i nostri consigli e noterete i cambiamenti nel giro di poche settimane.  Prima di iniziare, però, è importante tenere presente che la base per mantenere un corpo sano e tonico è l’alimentazione corretta e la costanza nell’attività fisica.

x-legins push up
Vita alta, contorna le tue curve!
Asciugatura rapida, traspirante e non trasparente!
Acquisto
vibro snell
Massaggiatore ideale per cosce, ...!
... glutei, schiena, ventre, braccia, gambe!
Acquisto
slimblack
Aiuta a perdere peso bruciando i grassi!
Design elegante!
Acquisto

Glutei sodi in poco tempo: esercizi

Tutte noi ci chiediamo tutti qual è il segreto per avere glutei sodi e la verità è che non c’è nessun mistero: bisogna muoversi, care donne. Eh sì, possiamo avere anche un bel sedere grazie a madre natura, ma solo l’esercizio fisico ci aiuterà a mantenerlo nel tempo e, naturalmente, a migliorarlo.

Se volete che i vostri glutei appaiano più tonici che mai, lasciate da parte la pigrizia e le scuse e iniziate subito a fare alcuni di questi esercizi per tonificarli. Non è necessario andare in palestra, potete farli perfettamente anche a casa. Sono molto efficaci e se praticati con costanza, in breve tempo vedrete ottimi risultati sul vostro fondoschiena.

Squat

Uno degli esercizi che NON potete NON fare per rassodare i glutei in pochissimo tempo è lo squat. Questo è uno dei migliori esercizi, poiché non solo aiuta a tonificare, sollevare e rassodare i glutei, ma aiuta anche a sviluppare i muscoli in questa zona, aumentando notevolmente i glutei. Dovreste farlo quattro volte a settimana, alternando un giorno di riposo tra i due giorni di allenamento in modo da non stancare troppo la zona.

Affondi

Sembrano facili, e in effetti lo sono, ma stancano rapidamente, in quanto è un esercizio con cui si lavora quasi l’intera area inferiore del corpo. In un affondo, lavorano sia la gamba anteriore che quella posteriore,  compresi i glutei, le cosce (i muscoli posteriori della coscia), i quadricipiti e i polpacci. Quindi, se volete gambe e glutei perfetti, iniziate a praticarli.

Posizionatevi con le gambe leggermente alla larghezza delle spalle. Con la schiena dritta, fate un passo avanti flettendo entrambe le ginocchia di 90 gradi. Importante: la coscia della gamba anteriore deve essere parallela al suolo; il ginocchio della gamba anteriore dovrebbe essere all’altezza della caviglia (dovreste riuscire a guardare le dita dei piedi) e il ginocchio della gamba posteriore quasi a toccare il suolo. Ritornate alla posizione iniziale e ripetete con l’altra gamba.

Se volete aggiungere intensità all’esercizio, sollevate un peso con ogni mano. Esegutei da 1 a 3 serie da 10 a 16 ripetizioni con ciascuna gamba.

Estensione della gamba

L’estensione della gamba in quadrupedia, chiamata anche “scalciata di cavallo”, è uno degli esercizi di tonificazione più completi, perché è necessario contrarre il muscolo per eseguire il movimento.

Mettetevi in quadrupedia appoggiando gomiti, avambracci e ginocchia su un tappetino. Sollevate una gamba indietro, con il ginocchio inclinato di 90 gradi e la pianta del piede rivolta verso il soffitto. È essenziale mantenere il collo dritto e la schiena dritta; per farlo dovete anche tenere gli addominali contratti. L’anca, la coscia e il ginocchio della gamba sollevata devono essere allineati parallelamente al pavimento.

Per dare maggiore intensità al sollevamento, posizionate un peso dietro al ginocchio della gamba che state sollevando. Eseguite da 1 a 3 serie da 10 a 16 ripetizioni per ciascuna gamba.

Sollevamento del bacino

È molto semplice, tutto ciò che dovete fare è sdraiarvi sulla schiena, flettere le gambe e sollevare i fianchi contraendo i glutei. Ripetete l’esercizio più volte e vedrete il cambiamento in pochissimo tempo. Potete anche farlo con un peso sull’addome per renderlo più intenso.

Bicicletta

Se gli esercizi localizzati per i glutei vi annoiano, potete tonificare questa parte del corpo con lo sport. Uno dei migliori è andare in bicicletta, sia facendo spinning o praticando ciclismo in palestra o all’aperto.

Questa attività aiuta a tonificare cosce, fianchi e glutei e allo stesso tempo è un eccellente esercizio cardiovascolare e aerobico, che allena il cuore, migliora la resistenza e aiuta a bruciare calorie e ridurre il grasso. E sicuramente andare in bicicletta è molto più divertente!

Sali e scendi le scale

Se non avete voglia di andare in palestra, né vi piacciono gli sport, ma volete comunque migliorare i vostri glutei, vi propongo qualcosa di molto semplice: salire e scendere le scale. Questa attività quotidiana può essere un ottimo esercizio per il fondoschiena. Inoltre, se lo fate rapidamente aiuta anche a bruciare calorie.

Iniziate salendo piano piano. Quando sarete più allenate aumentate la velocità. Quando scendete, fatelo lentamente per non farvi male alle ginocchia. Dimenticate l’ascensore dell’ufficio o del vostro appartamento e fate amicizia con le scale!

Praticate questi esercizi più volte alla settimana, con costanza, e prima di quanto immagini noterete i risultati.

Glutei sodi in poco tempo: Cosa mangiare

Le proteine sono essenziali quando lavoriamo sul nostro tono muscolare, giacché aiutano ad aumentarlo e a rafforzarlo. Questi sono gli alimenti che dovreste prendere in considerazione per rassodare i vostri glutei.

Carni magre

Se amate la carne, quelle magre e bianche sono perfette per voi. Potete mangiare pollo ma rigorosamente senza pelle. Provate a mangiare un pezzo di pollo o tacchino arrosto o bollito nei vostri pasti principali. Vi aiuterà molto.

Latticini, rigorosamente scremati

Latte, formaggi freschi e yogurt, semplici o inseriti in una ricetta. Dipende da voi e dalla vostra fantasia in cucina!

Carboidrati

Pasta integrale, pane integrale, farina d’avena, quinoa.  Quest’ultima contiene sia carboidrati che proteine ​​ed è quindi un alimento molto completo che potete mangiare con le verdure o nelle zuppe. Provate a mangiarlo almeno una volta alla settimana.

Il riso integrale in termini di calorie ha le stesse del riso bianco, ciò che cambia è che ha più vitamine, più minerali e molti più grammi di fibre che non solo vi aiutano ad andare di corpo, ma anche a non avere fame per molto più tempo. Questo tipo di cibo darà forma e volume alla vostra zona posteriore.

Uova

Consuma solo i bianchi o un singolo tuorlo per evitare di aumentare il colesterolo. L’albumina è la proteina ideale per aumentare la massa muscolare. Le uova sode o strapazzate sono una buona opzione. Cercate di non mangiarle fritte. Potete consumarle a colazione o per accompagnare i vostri pranzi e cene.

Pesce

Il salmone è una buona opzione quando si mangia pesce poiché contiene grassi che sono sani e necessari per la salute del corpo. Se state cercando un’alternativa più economica, il tonno in scatola (al naturale) può anche aiutarvi ad aumentare la vostra razione di proteine ​​senza aggiungere carboidrati. Il tonno è una ricca fonte di grassi insaturi, di proteine, e non dovrebbe mancare nella vostra dieta settimanale.

Legumi

Lenticchie, ceci, fagioli e soia. Un buon passato, una vellutata o una zuppa, abbiate fantasia e consumatene a volontà.

Frutta e verdura con poca acqua

Banane, fragole, pere e mele, ma anche avocado, patate, mais, carote e zucca. Verdure a foglia verde, innanzitutto. Scegliete quella che vi piace di più e provate a mangiarla una volta al giorno. La più semplice è la lattuga, perché potete abbinarla con qualsiasi cosa oppure gli spinaci magari in un frullato mattutino così potrete dimenticare le verdure fino al giorno successivo. Magari alla fine vi piacerà è non potrete più farne a meno!

Grassi salutari

Noci, arachidi e mandorle, essendo ricchi di grassi sani, vi aiutano a tonificare i glutei. Le noci sono una buona fonte di proteine ​​per coloro che non mangiano carne o pesce. Naturalmente, come le uova, forniscono al corpo alcuni grammi in più di grasso (sano), quindi svolgono due funzioni contemporaneamente.

Se la frutta secca non vi piace molto o soffrite di allergie alimentati alla frutta secca, rimpiazzatela con un buon cucchiaio a crudo di olio extra vergine di oliva, nell’insalata o su qualsiasi altra pietanza.

Aggiungendo questi alimenti alla vostra dieta, vedrete presto i risultati. I vostri glutei e le gambe sembreranno più sodi e la pelle più elastica. Ovviamente, cercate anche di non mangiare molti dolci, patatine fritte o bevande grassi, perché altrimenti apparirà la tanto odiata cellulite.

Piccoli trucchi per avere glutei sodi in poco tempo

Nei paragrafi precedenti abbiamo illustrato gli esercizi e gli alimenti da inserire nella vostra dieta che sono più utili a modellare e tonificare i vostri glutei. Ecco ora altri piccoli ma importanti consigli che vi permetteranno di ottenere un fondoschiena da urlo in modo più rapido e decisivo.

Mettete in evidenza il punto vita

Indossare una fascia o una cintura larga può servire a creare un effetto visivo che fa apparire la vostra vita più piccola, così da poter evidenziare fianchi e glutei. È un trucco ottico che però funziona davvero! 

Indossate dell’intimo modellante

L’intimo modellante o contenitivo è un capo di abbigliamento pensato per valorizzare le forme, minimizzare gli inestetismi, nascondere i difetti fisici e riequilibrare/armonizzare la figura.

Modellando fianchi e cosce, contenendo la pancia, sostenendo seno e glutei, l’intimo modellante è un indumento diventato ormai molto apprezzato da tutte le donne che vogliono avere un aiutino per far sembrare glutei sodi e tonici.

Contraete i glutei

Ricordate di effettuare ogni giorno questo tipo di esercizio. Dovreste contrarre bene i glutei, come se ci fosse una moneta tra di essi che non volte far cadere. Contraete più forte che potete tenendo la contrazione per 1 minuto, poi riposate 20 secondi e ripetete altre 12 volte.

Fatto ogni giorno questo allenamento si rivela un vero alleato per rassodaretonificare i glutei.

Come avere glutei sodi: rimedi e prodotti utili

Oltre all’esercizio e alla dieta, esistono anche numerosi rimedi e prodotti utili che possono servire a migliorare l’aspetto del vostro fondoschiena.

x-legins push up
Vita alta, contorna le tue curve!
Asciugatura rapida, traspirante e non trasparente!
Acquisto
vibro snell
Massaggiatore ideale per cosce, ...!
... glutei, schiena, ventre, braccia, gambe!
Acquisto
slimblack
Aiuta a perdere peso bruciando i grassi!
Design elegante!
Acquisto

Uno dei prodotti migliori in assoluto è X-Leggins Push Up , uno speciale leggins dalla linea aderente ed avvolgente, che una volta indossato vi aiuterà non solo a modellare le linee del corpo, ma a che a eliminare i cuscinetti e la cellulite e tonificare i glutei. La struttura delle sue maglie è stata infatti progettata per fornire un massaggio che accompagna ogni movimento, andando ad agire in profondità sulla microcircolazione.

Per rimanere in tema di guaine e indumenti contenitivi e snellenti, non possiamo non parlarvi di Slimblack leggings, un prodotto davvero innovativo finalizzato ad ottenere un dimagrimento rapido in alcuni punti critici, vale a dire pancia, cosce e sedere. Non si tratta solo di uno speciale pantalone/ guaina elasticizzato, ma un “vero e proprio trattamento estetico da indossare”. I benefici e vantaggi associati a Slimblack leggins sono impressionanti: in poco tempo è capace di snellire, rassodare e modellare il corpo di più e meglio di qualunque dieta o esercizio fisico. 

Infine, se il vostro problema sono soprattutto cellulite  e ritenzione idrica, vi suggeriamo di provare Vibro Snell un comodo e pratico massaggiatore professionale, studiato però per un uso casalingo, il cui obiettivo è quello di snellire, tonificare e rimuovere la cellulite su gambe, cosce, glutei, braccia e addome. 

È presente sul mercato solo da un anno ma in brevissimo tempo è diventato “il più amato dagli italiani” o forse dovremmo dire “dalle italiane” per quello che concerne i rimedi anticellulite basati sul massaggio.

Conclusioni

Il sogno di tutte le donne è quello di avere dei glutei definiti che si possono ottenere solo con una combinazione di esercizio fisico e dieta equilibrata. Forse la chiave è la costanza, ma anche, ovviamente, la pazienza. Per garantire che i muscoli dei glutei si rassodino, è importante assumere proteine ​​poiché è essenziale costruire e mantenere la massa muscolare, soprattutto dopo l’esercizio.

Altri nutrienti come carboidrati, grassi sani e antiossidanti aiutano ad aumentare la massa muscolare. Pertanto, introdurre alimenti nella dieta con queste caratteristiche e combinarli con esercizi focalizzati, può aiutarti ad avere i tanto desiderati glutei sodi in poco tempo. Cosa aspetti a iniziare?

Leggere anche:

Come ottenere glutei più sodi in poco tempo?

La chiave per ottenere glutei sodi e tonici in poco tempo è l’esercizio fisico combinati ad un’alimentazione sana e corretta. Fare movimento, qualsiasi esso sia, e mangiare proteine, preferibilmente quelle vegetali, ti aiuteranno in questo compito difficile ma non impossibile.

Quali sono gli esercizi migliori per avere glutei sodi in poco tempo?

Il re degli esercizi per ottenere glutei sodi e tonici è lo squat. Semplice, con i pesi, saltato, a seconda del tuo grado di allenamento scegli quale è meglio per te, ma parti sempre da questo esercizio fondamentale per questa zona del corpo.

Quante volte alla settimana devo allenarmi per ottenere glutei sodi?

Le fibre muscolari hanno bisogno di tempo per riposare e riprendersi dallo sforzo richiesto in allenamento. Secondo gli esperti, l’ideale è allenare i glutei due volte a settimana, separando le sessioni con almeno 48 ore di riposo.

Esistono trattamenti da fare alternativi agli esercizi?

Puoi usare creme rassodanti, farti massaggi circolari sulla zona, ma tutto ciò non può prescindere da un buon allenamento e una dieta sana e ricca di carboidrati.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora (è gratuito).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.